Le otturazioni dentali

03 Giu 2013

L'otturazione dentale e un trattamento molto comune nell'ambito dell'odontoiatria, mirato a ripristinare la salute di un dente quando affetto da carie o per ripristinare la struttura dentale in conseguenza di un danneggiamento di qualche tipo. L'otturazione non e altro che il riempimento di una zona che presenta una fessura a causa della rimozione della carie o per prevenire l'entrata dei batteri e danni ulteriori al dente. Questo argomento lo abbiamo gia elaborato indicandovi i diversi tipi di otturazione che possono essere messi in atto; oggi diamo un'occhiata breve alle indicazioni, ovvero in quali casi il vostro dentista optera per eseguire un'otturazione.

Nella maggior parte dei casi, le otturazioni dentali vanno eseguite per risanare le seguenti situazioni:
  • Curare la carie rimuovendola dalla superficie dentale
  • Tappare uno spazio dentale a rischio di batteri
  • Prevenire la carie nel futuro
  • Curare il mal di denti e quindi tutti i sintomi che lo accompagnano
  • Tappare il canale della radice del dente quanto lo si scheggia

Esistono poi casi particolari in cui una semplice otturazione non basta a riportare il dente alla salute. Cosi ad esempio, se una carie pervade il dente in profondita e infetta la polpa dentale, il dentista procedera ad eseguire una devitalizzazione dentale e alla rimozione della polpa infetta o all'estrazione dentale. In caso di devitalizzazione, l'otturazione e solo l'ultimo step in cui questa viene eseguita per tappare la fessura dentale e prevenire la penetrazione di batteri all'interno del dente.

Nel caso di mal di denti, non sempre questo e sintomo di carie. Nonostante cio, qualsiasi processo cariogeno se non curato, inesorabilmente porta al mal di denti dovuto all'attacco dei batteri alla struttura interna del dente. Prima reagite e vi fate visitare, e prima vi libererete di tutti i sintomi fastidiosi che accompagnano la carie, tra cui appunto il mal di denti. Ricordatevi che reagire all'istante aiuta a prevenire complicazioni dentali ben piu gravi che la carie provoca, tra cui ascessi dentali e infezioni della polpa dentale. La carie va trattata il prima possibile mediante otturazioni dentali per garantire la salute dentale nel tempo.