La dieta giusta per un sorriso perfetto

12 Lug 2013

Anche se molti non ci fanno caso, esiste un legame diretto tra quello che mangiamo e la salute dei nostri denti. Una dieta malsana a lungo termine puo causare patologie dentali serie, da una semplice carie ad infiammazioni gengivali e piorrea. Se ci pensiamo, ogni qualvolta consumiamo un pasto i nostri denti sono soggetti ad attacchi di diverso tipo. Se da una parte una corretta igiene orale e essenziale per mantenere i denti sani e forti, anche la nostra dieta ha un ruolo cruciale nel rafforzare le difese della cavita orale ed aiutare i denti a proteggersi da batteri e malattie dannose per la salute dell'intero organismo. Secondo alcuni studi, piccoli accorgimenti per quanto riguarda l'alimentazione potrebbero aiutare a prevenire malattie del parodonto e gengiviti, facendo anche risparmiare le spese per cure dentistiche molti italiani.

In effetti, un ridotto fabbisogno di minerali quali il magnesio, ferro, manganese, vitamina C ed E possono facilitare la presenza di infiammazioni delle gengive e del parodonto. Ma quali sono gli alimenti chiave per proteggere i nostri denti dai pericoli che incombono e danni causati dall'usura?

Prima di tutto,  e siamo sicuri che ne eravate gia al corrente, il latte ed i latticini in quanto ricchi di calcio aiutano a rafforzare la struttura dei denti essendo questi proprio costituiti in parte da questo minerale. Vi consigliamo di consumare giornalmente verdure quali la bietola, gli spinaci, l'insalata in generale, noti per le loro proprieta di pulizia orale. La mela e i frutti di bosco invece, aiutano a disinfettare la bocca e combattere la placca fino all'80%! Frutta e verdura di colore rosso come ad esempio i pomodori, le ciliegie e i rapanelli sono ricchi di fluoro, minerale importantissimo per rafforzare lo smalto dentale. Per combattere la parodontite, consumate molto pesce, legumi e carne bianca ricchi di proteine, magnesio e ferro indispensabili per avere le gengive sane.

Per quanto riguarda gli alimenti che vanno consumati con moderazione in quanto potrebbero causare danni ai vostri denti, troviamo gli agrumi. Cio non significa che vanno eliminati ma ricordatevi di sciacquare la cavita orale con un po' d'acqua dopo aver bevuto una spremuta o mangiato un'arancia. Altre bevande e condimenti con un alto tasso di zuccheri o acidi e quindi dannosi per lo smalto dentale sono le bibite gazzose, l'aceto e la birra. Infine, va limitato il consumo di dolci e snack salati soprattutto se consumati insieme all'alcol.

In conclusione, non stiamo dicendo che dovete eliminare del tutto alcuni dei vostri alimenti preferiti dalla dieta; ma quei cibi che mettono a rischio la salute dentale, vanno consumati con moderazione e se seguite le regole di un'igiene orale corretta, limiterete non di poco la possibilita di contrarre infezioni, infiammazioni e patologie dentali anche gravi.