Granuloma dentale: sintomi e trattamento

11 Nov 2013

Il granuloma e un'infiammazione dell'apice della radice del dente. Causato soprattutto da carie, fratture dentali od altri traumi, il granuloma si forma in conseguenza della penetrazione dei batteri nel canale radicolare e tessuti circostanti ad esso. Difficilmente da scorgere in quanto prevalentemente asintomatico, il granuloma puo portare ad infezioni serie della polpa dentali ed ascessi dentali. In uno stadio iniziale il granuloma non presenta alcun dolore o sintomo; cio rende difficile la sua diagnosi fino a che' l'infezione non sconfini sui tessuti circostanti causando dolore, gonfiore alle gengive e fastidio. Esistono diverse cause che possono portare alla penetrazione dei batteri verso il canale radicolare, tra cui:
  • carie in uno stadio avanzato
  • denti rotti
  • un'estrazione dentale non ben fatta
  • piorrea
  • infiammazione della polpa dentale e mancanza di un trattamento di essa

Per quanto riguarda il trattamento di un granuloma, una volta diagnosticato va detto che gli antibiotici non hanno effetto essendo questa infezione di natura cronica. Tra i trattamenti piu comuni quello di maggior lunga consigliato e la devitalizzazione del dente. Se invece il dente ha gia subito una devitalizzazione, si puo tentare di rifare il trattamento. In caso in cui i denti devitalizzati sono coperti da corone dentali o protesi, si dovra ricorrere ad un intervento di apicectomia. L'apicectomia comporta la rimozione dell'apice della radice dentale ed il riempimento del resto della radice con materiale biocompatibile per evitare che i batteri vi si annidino. Nei casi piu gravi in cui ne la devitalizzazione od apicectomia possono risolvere il problema, si dovra estrarre il dente. Inoltre, in casi estremi, si puo anche arrivare ad una setticemia in conseguenza della penetrazione dei batteri per vie ematiche.

          
La prevenzione comporta soprattutto visite regolari dal dentista ed il trattamento della carie o fratture dentali prima che queste possano portare alla formazione del granuloma.

Ricordatevi che il granuloma non puo guarire naturalmente ma solo dopo un intervento dentale mirato ad eliminare i batteri presenti nel canale radicolare.